Servizio Civile Nazionale

Servizio Civile Nazionale 2019-09-06T13:05:36+00:00

Benvenuti nella pagina del Servizio Civile Nazionale di Avis Comunale di Perugia!

➡️ NEWS
BANDO 2019
I candidati dovranno compilare e presentare la domanda di partecipazione ai progetti AVIS esclusivamente ONLINE attraverso la piattaforma Ministeriale DOL al seguente link: https://domandaonline.serviziocivile.it/
È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed un’unica sede.
PER LA SEDE COMUNALE DI PERUGIA SONO DISPONIBILI 3 POSTI!
Attenzione ai Criteri Selezione Candidati riportate sul Bando Ordinario che potete scaricare qui
La candidatura dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 14:00 del 10 ottobre 2019; oltre tale termine la piattaforma non consentirà la presentazione delle domande.
AFFRETTATI! TI STIAMO ASPETTANDO
0
0
0
0
Days
0
0
Hrs
0
0
Min
0
0
Sec

Che cosa è il Servizio Civile?

Il Servizio Civile è un prezioso strumento per aiutare, tramite le attività dei progetti, le fasce più deboli della società contribuendo, concretamente, allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro paese. Oltre a questo è, senza dubbio, per i giovani volontari un’esperienza qualificante a livello curriculare, quando non si trasforma addirittura in una opportunità di lavoro.

Il Servizio Civile in AVIS

Da ormai diversi anni decine di giovani escono di casa per andare a svolgere il Servizio Civile in una delle tante sedi AVIS presenti sul territorio nazionale. Di fatti, ogni giorno, questi ragazzi dedicano buona parte della loro giornata alla nostra associazione: accolgono i donatori, li assistono, li informano, s’impegnano nella promozione della donazione del sangue tra i loro coetanei nelle scuole, e tra la gente, s’ingegnano per poter essere d’aiuto.

Si tratta di ragazzi e ragazze tra i 18 e i 29 anni che hanno fatto una scelta ben precisa: quella di dedicare un anno intero della propria vita agli altri. Hanno scelto, tra le tante opportunità, di impegnarsi proprio a tutela del diritto alla salute e per la solidarietà, da cittadini attivi e responsabili. Credono nel valore, e soprattutto nella necessità, oggi, di un servizio “Civile”.